IL TERZO BILANCIO DI SOSTENIBILITÀ

PROSEGUE NEL 2021 L’IMPEGNO DEL GRUPPO IN MATERIA DI RESPONSABILITÀ ECONOMICA E AMBIENTALE, TUTELA E VALORIZZAZIONE DELLE RISORSE UMANE E INNOVAZIONE DEI PRODOTTI

Pubblicato il terzo Bilancio di Sostenibilità per l’anno 2021 per il Gruppo Giorgetti, con i suoi 2 brand Giorgetti e Battaglia.

Nel corso del 2021 il Gruppo ha ripreso a raccontare i suoi progetti in presenza, con l’apertura di nuovi Store a Los Angeles, Casablanca e in Cina e la firma di un’importante partnership con Hyundai Livart in Corea. Non solo novità offline: il 2021 ha visto il lancio dell’e-commerce in Italia e la riprogettazione dei siti web Giorgetti e Battaglia con il fine di migliorare l’esperienza e il servizio per i clienti, centrali nella strategia distributiva dell’azienda.

Nonostante le complessità risultanti dalla crisi sanitaria, il Gruppo ha investito nella qualità e nell’innovazione, guardando al futuro: sostenibilità significa durabilità del prodotto e da sempre si ricerca lo sviluppo di oggetti che possano incrementare il proprio valore nel tempo.

Il 2021 ha visto premi di prodotto, ma anche riconoscimenti per la visione imprenditoriale, per i risultati raggiunti e per aver affrontato l’evolversi della situazione emergenziale in modo consapevole e responsabile, tutelando la salute dei propri collaboratori e garantendo continuità operativa in piena sicurezza. In ambito risorse umane, inoltre, sono stati implementati progetti formativi sia obbligatori sia relativi al continuous learning ed è stato dato il benvenuto al progetto Adotta una Scuola di Altagamma in collaborazione con il Centro di Formazione Professionale Giuseppe Terragni di Meda, con il desiderio di mantenere forte il legame con il territorio e favorire l’assunzione di giovani talenti, potenziando il rapporto tra scuola e industria.

Anche nel campo della sostenibilità ambientale, Giorgetti ha rinnovato il proprio impegno: oltre alle linee guida in atto volte a ridurre l’inquinamento generato dai processi aziendali, il Gruppo ha lanciato un’iniziativa di ripopolamento dei boschi nell’area di Meda con il progetto #ReForest e sono state avviate le pratiche per l’ottenimento della certificazione FSC® (License Code FSC-C175823).


Leggi qui il Bilancio di Sostenibilità 2021

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Info