A settembre 2021 in concomitanza con la Milano Design Week, Battaglia partecipa al progetto VIETATO L’INGRESSO per il Teatro Arcimboldi di Milano, a cura di Giulia Pellegrino, che vede 17 grandi studi di progettazione e di design dare nuova vita ai camerini del TAM. In quest’occasione, inoltre, viene data la possibilità ai visitatori di accedere in via eccezionale ai camerini degli artisti, spazio normalmente chiuso al pubblico.

A fianco dello studio Galante-Menichini, Battaglia prende parte al contest con Dedar, Flos, Pizzetti, Laufen, Matteo Brioni, Olivari, e Pictalab dando vita al progetto CRISALIDE, portando il proprio stile inconfondibile in uno dei 17 camerini del teatro.

Premio per lo studio vincitore, l'incarico di ristrutturare il “Camerino Muti”, il principale camerino del teatro di 40mq che ha ospitato e ospiterà alcune tra le più grandi star nazionali e internazionali. 

Metamorfosi, è il tema scelto per il progetto presentato da Battaglia e dallo studio Galante-Menechini; intesa come metamorfosi dell’artista che avviene all’interno di un luogo magico, il camerino, nel passaggio dalla vita reale a quella forse ancor più reale del palcoscenico.

Lo studio racconta: “Un manufatto rivestito interamente dalla terra cruda di Matteo Brioni che ricrea il bozzolo all’interno del quale si confrontano la natura morbida e rassicurante delle finiture e quella algida dei prismi a specchio (realizzati da Giorgetti)”.

clicca qui per guardare IL CAMERINO

Maggiori info su www.vietatolingresso.it



 

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Info